Search results for CERA

We've found 133 lyrics, 1 artist, and 1 album matching CERA:

Artists:

Michael Cera


Albums:

Djavan (Cera de Indio) (Djavan)


And why should we,
Want to go back where we were, how many years?

All my life I've found
Sometimes it's hard to [?]
Now I [?]

E c'era gi??,
Oltre le dolcezze dellHarrys Bar
E le tenerezze di Zanzibar, cera questra strada
Oltre le illusioni di Timbuct
E le gambe lunghe di Babal, cera
Siembras flores a mis pies
Es amor como cera derretida

Soy en tus manos cera derretida
Cubierta de besos me haces feliz
Se atraviesan los suspiros
Se
A chama da vela de reza
Direto com santo conversa
Ele te ajuda e te escuta
Num canto colada no chão mas sombras mexem
Pedidos e preces viram cera
Mastica e sputa 
da una parte il miele 
mastica e sputa 
dall'altra la cera 

mastica e sputa 
prima che venga neve 
luce luce lontana 
più
viram cera quente
Pedidos e preces viram cera quente

A fé no sufoco da vela abençoada no dia dormido
O fogo já não existe ali saíram do abrigo
São
viram cera quente
Pedidos e preces viram cera quente

A fé no sufoco da vela abençoada no dia dormido
O fogo já não existe ali saíram do abrigo
São
Museu de Cera
(Humberto Gessinger\Augusto Licks)
Quem quiser saber por que
E não tiver o que perder
Não pode acreditar em tudo
Não pode duvidar de
diventando un film 
sì, ma l'ho già visto e non mi piace questo film... 

C'era musica e pianto e lui diceva: "è colpa mia" 
c'era sogno e possesso e
palazzo del mistero non c'era proprio niente 
Non c'era quasi niente

Un po' di tempo fa eravamo distratti 
Lei portava calze verdi dormiva con tutti
Solo ieri c'era lei, 
nella vita mia, 
solo ieri c'era un sole 
che metteva allegria 
e io mai 
credevo proprio che mai 
mai più andasse via
realidad 

Salven mi luz 
Tráguenme amargo así 
Como opio cobre cera marrón 
Que cuando sea día en mi valle 
La belleza haré respetar 

Hay lava en
Dormirò come se fossi morta, I say, fuck you

C'era una volta una promessa, una carezza,
Un bilocale come una fortezza, chiamarti la mia principessa,
Quella noia che c'era nell'aria
Che c'era nell'aria allora
è ancora qui 
è qui che ti aspetta sai
E tu ora
Non puoi certo più scappare
Come hai fatto
Quella noia che c'era nell'aria
Che c'era nell'aria allora
è ancora qui
è qui che ti aspetta sai
E tu ora
Non puoi certo più scappare
Come hai fatto
ciao, bambina, un bacio ancora
E poi per sempre ti perdero
Come una fiaba, l'amore passa
C'era una volta poi non c'e piu

Cos'e che trema sul tuo
Que cuelgan de mi

Esto parece un museo de cera
Un simulacro demasiado real
Debo encontrar algún sitio afuera
Debo cambiar la escena entre
ciao, bambina, un bacio ancora
E poi per sempre ti perderò
Come una fiaba, l'amore passa:
C'era una volta poi non c'è più

Cos'è che trema sul
mi hai dato tu
Mi hai fatto solo promesse
E niente di più

Quando c'è il sole tu
Parli d'amore
Poi quando è sera
Sei una statua di cera

Ho già deciso
Ti stai sbagliando chi hai visto non è
Non è Francesca
Lei è sempre a casa che aspetta me
Non è Francesca
se c'era un uomo poi no non può essere
Champagne
Per brindare a un incontro
Con te
Che già eri di un altro.
Ricordi c'era stato un invito
Stasera si va tutti a casa mia

Così
rossa

Dei sovrumani ventagli
D'inverno vedrà
Scuotere l'aria scarlatta
Di quelle città

Big Bill, era diretto a sud
C'era il profumo al nord, tigli
Champagne
Per brindare a un incontro
Con te
Che già eri di un altro.
Ricordi c'era stato un invito
Stasera si va tutti a casa mia

Così
Questa è la storia
Di uno di noi
Anche lui nato per caso in via gluck
In una casa, fuori città
Gente tranquilla, che lavorava
Là dove c'era
c'era
Non conta più sapere chi ha ragione
Non conta avere l'ultima parola ora.

M'abituerò a non trovarti
M'abituerò a voltarmi e non ci sarai

The Web's Largest Resource for

Music, Songs & Lyrics


A Member Of The STANDS4 Network